Buyout, Candover libererà investitori da impegni su fondo 2008

venerdì 4 dicembre 2009 13:16
 

LONDRA, 4 dicembre (Reuters) - L'operatore di private equity britannico Candover (CDI.L: Quotazione) ha annunciato che intende proporre agli investitori di non fare distribuzioni sul fondo raccolto nel 2008 e lasciare libertà di scelta sui commitment futuri.

La proposta, sottoposta all'esame degli investitori dopo negoziati durati tutto l'anno, prevede che gli impegni dei sottoscrittori vengano ridotti ad appena 100 milioni dai precedenti 3 miliardi di euro, al fine di permettere esclusivamente investimenti di follow-on (supporto su società già in portafoglio) sull'unico deal concluso, quello nella società di servizi per il settore energetico Expro.

Attorno alle 13,15 italiane, il titolo Candover perde il 2,08%, a 471 pence, dopo aver segnato un minimo di 470 pence.

La società, che ha turbato gli investitori nel marzo scorso sostenendo di non avere risorse finanziarie da investire nel suo stesso fondo, ha rivoluzionato il management e ha assicurato che avrebbe rivisto la struttura di controllo, in un tentativo di riconquistare la fiducia degli investitori.

Nell'ottobre scorso, Candover aveva esteso il congelamento del fondo 2008 fino all'8 gennaio dell'anno prossimo, in attesa di trovare un'intesa con gli investitori.

In Italia, Candover ha investito nel produttore di yacht Ferretti, salvo poi uscire dal capitale nel quadro della ristrutturazione del debito, e in Technogym, acquisendo una partecipazione del 40%.

((Redazione Milano, Reuters messaging: massimo.gaia.reuters.com@reuters.net, +39 02 66129709, milan.newsroom@news.reuters.com))

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia