PUNTO 1 - Cdp lancia insieme a Bei e altri Fondo Marguerite

venerdì 4 dicembre 2009 11:23
 

(aggiunge dettagli da terzo paragrafo)

MILANO, 4 dicembre (Reuters) - Parte oggi il fondo infrastrutturale europeo Marguerite sponsorizzato da Cassa depositi e prestiti, Banca europea per gli investimenti, dalla francese Caisse des Depots, dalla tedesca KfW, dallo spagnolo Instituto de Credito Oficial e dalla polacca PKO Bank Polski.

Marguerite - fondo europeo per l'energia, il cambiamento climatico e le infrastrutture nato fa un progetto avviato nel dicembre 2008 su iniziativa dell'Italia e del consiglio europeo - avrà un capitale iniziale di 600 milioni di euro.

I sei sponsor principali hanno conferito ciascuno 100 milioni di euro e i loro rappresentanti, insieme a un funzionario della Commissione Ue, siederanno nel consiglio di sorveglianza che sarà presieduto da Philippe Maystadt.

Una nota congiunta dei promotori informa che anche la Commissione contribuirà al progetto con 80 milioni di euro.

E' stata annunciata, inoltre, l'apertura delle sottoscrizioni delle quote del fondo per un periodo di tre mesi: l'ammontare target del fondo è di 1,5 miliardi entro la prima metà del 2011. A questi si dovrebbero aggiungere linee di credito collaterali fino a 5 miliardi che gli investitori del fondo e altre istituzioni finanziarie di lungo periodo intendono fornire, in modo che Marguerite possa mobilitare investimenti per 30-40 miliardi complessivi.

Il Fondo ha un orizzonte di investimento di lungo periodo (20 anni) e ha l'obiettivo di impiegare la totalità delle proprie risorse entro 4 anni. Si focalizzerà sulla creazione di nuovi asset, privilegiando quindi gli investimenti 'greenfield' nell'ambito dei settori target, ovvero: (i) dei trasporti, in particolare le reti trans-europee (TEN-T), (ii) dell'energia, in particolare le reti trans-europee dell'energia (TEN-E) e (iii) delle energie rinnovabili, compresa la produzione di energia sostenibile, le infrastrutture di trasporto ecologico, la distribuzione di energia e i sistemi per il trasporto ibrido.

  Continua...