PUNTO 1 - Fondi Europa, patrimonio gestito salito 12,4% da 2008

martedì 1 dicembre 2009 15:34
 

(aggiunge ulteriori dati)

LONDRA, 1 dicembre (Reuters) - Il patrimonio gestito dai fondi europei è salito del 12,4% da fine 2008, con i fondi dotati di passaporto comunitario (Ucits) che hanno registrato un aumento degli asset netti del 7,7% nel solo terzo trimestre a un totale di 5.160 miliardi.

Lo riferisce un survey dalla European Fund and Asset Management Association (Efama), secondo cui a beneficiare maggiormente del rialzo sono stati i fondi azionari, mentre sono in declino i fondi monetari.

In dettaglio, il patrimonio gestito dei fondi europei nel terzo trimestre è cresciuto del 7,2% a 6.840 miliardi di euro, grazie al rialzo delle borse ma anche a flussi in ingresso netti di 70 miliardi riferibili ai soli prodotti Ucits, che nei nove mesi a settembre pesano per il 75% del mercato globale in Europa.

Il successo dei fondi azionari è evidente - nell'universo degli Ucits - con il +15% di patrimonio gestito registrato nel terzo trimestre, mentre l'incremento dei prodotti bilanciati è al 9% e quello dei fondi obbligazionari all'8%, a fronte di meno 1% per i fondi monetari.

"I dati mensili confermano un generale ritorno di ottimismo sulle borse, sulla ripresa della crescita globale e sulle condizioni dei mercati finanziari" si legge nel tradizionale report trimestrale Efama.

Complessivamente in Europa la raccolta netta è stata positiva per i tre trimestri consecutivi e dei fondi "con passaporto" sono stati piazzati 122 miliardi di euro netti da gennaio a settembre.

((Redazione Milano, milan.newsroom@news.reuters.com))

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano