BORSA MILANO poco mossa, vendute banche ma sale Mps, acquisti Telecom Italia

giovedì 5 maggio 2016 17:44
 

MILANO, 5 maggio (Reuters) - Piazza Affari chiude in poco mossa, in un mercato senza direzione dove tornano vendite sui bancari nel pomeriggio e sul quale pesa Wall Street, che parte bene, ma poi ripiega e resta appena sopra la parità.

** L'indice FTSE Mib segna -0,07,%, l'Allshare -0,27%. Volumi per 2 miliardi di euro.

** Le borse europee salgono dello 0,14%.

** Bene MPS sulla prospettiva di una maggiore visibilità sulle soluzioni del problema sofferenze e dopo la notizia di un mandato a Mediobanca per una piattaforma che gestisca gli npl della banca senese.

** Deboli gli altri bancari con ribassi accentuati per le popolari. Pesante AZIMUT dopo i risultati.

** In rialzo MEDIASET dopo i buoni risultati di Mediaset Espana e sulle attese sul fronte m&a per la società dopo l'ingresso nel capitale di Vivendi.

** FINMECCANICA in ribasso dopo i risultati. Un trader dice che l'Ebita è inferiore alle previsioni di un 8%. Un altro parla di debito e utile netto più forte delle previsioni, ma dice che non piace il risultato della divisione elicotteri

** Il rimbalzo del greggio spinge i petroliferi come ENI e TENARIS.

** Acquisti su TELECOM ITALIA, in attesa dell'aggiornamento del piano industriale a fine della prossima settimana, che comporterà un innalzamento degli obiettivi di redditività e della spesa per investimenti.   Continua...