BORSA MILANO in calo, peggio di Europa, vendite su bancari dopo Carige

venerdì 4 marzo 2016 17:54
 

MILANO, 4 marzo (Reuters) - La borsa di Milano chiude in ribasso e fa peggio del resto d'Europa a causa di vendite sui bancari dopo la richiesta della Bce a Carige di preparare un nuovo piano, che riapre la ferita sul futuro degli istituti di credito italiani.

Il mercato europeo ha reagito in modo contrastato, ma senza grandi scossoni, ai dati Usa più forti delle attese.

** L'indice FTSE Mib cede lo 0,38% circa, l'Allshare lo 0,31%.

** Volumi per un controvalore di 2,8 miliardi di euro.

** L'indice europeo FTSEurofirst sale dello 0,61%.

** MONCLER è la tra le migliori del listino principale sulla scia dei risultati, nel complesso migliori delle attese.

** Il lusso mostra comunque una performance tendenzialmente positiva, anche FERRAGAMO sale di oltre il 2%.   Continua...