BORSA MILANO chiude positiva con Europa, balzo Carige, azzera rialzi Mps

martedì 12 gennaio 2016 17:53
 

MILANO, 12 gennaio (Reuters) - Piazza Affari chiude con segno positivo accodandosi alle altre piazze europee che beneficiano del rimbalzo del greggio e della ripresa di comparti più penalizzati dalle turbolenze in Cina come il lusso.

** L'indice FTSE Mib ha chiuso in rialzo dell'1,08%, mentre l'Allshare sale dell'1,11%. Volumi per 2,6 miliardi di euro. Leggermente migliori Parigi e Francoforte, in linea Londra.

** Seduta sull'ottovolante per MPS e CARIGE ieri penalizzate dalla percezione di maggiore fragilità dal punto di vista dell'asset quality e del patrimonio. Carige ha poi preso il volo ed è riuscita a chiudere con un balzo del 7,68%, mentre Mps ha quasi azzerato i guadagni del pomeriggio terminando a +0,27%. Per la banca genovese volumi pari a quasi sei volte la media dell'ultimo mese, per Siena più che doppi. Entrambe restano sotto la soglia psicologica di 1 euro.

** Contrastati gli altri bancari con buon denaro su POP MILANO (+2,42%) e BANCO POPOLARE (+2,20%) e la sostanziale debolezza di UNICREDIT (-0,98%) nonostante l'annuncio di ieri della cessione della controllata ucraina, ritenuta una buona notizia dagli analisti.

** Tonico il lusso con rialzi consistenti per MONCLER (+7,01%), FERRAGAMO (+6,35%), YOOX NET-A-PORTER (+4,33%) e TOD'S (+3,32%).

** BRUNELLO CUCINELLI festeggia con un +8,99% le anticipazioni sui conti 2015 migliori delle attese.

** A2A in netto calo: i trader segnalano il downgrade di un importante broker italiano.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...