BORSA MILANO chiude positiva, corre Fiat Chrysler, bene risparmio gestito

giovedì 8 ottobre 2015 17:45
 

MILANO, 8 ottobre (Reuters) - Piazza Affari archivia la
seduta in rialzo, sostenuta dalla performance generalmente
positiva dei bancari e dal buon andamento di Fiat Chrysler.
    Il listino milanese si è mosso in range stretto per gran
parte della giornata tra borse europee poco mosse, intente a
digerire i timori sulla crescita economica globale alimentati
dagli ultimi dati tedeschi e giapponesi. Gli investitori
preferiscono restare alla finestra anche in attesa che la
stagione delle trimestrali Usa entri nel vivo.
    L'indice FTSE Mib chiude in rialzo dello 0,68%,
l'Allshare avanza dello 0,64%. Scambi nel finale
intorno a 2,7 miliardi di euro.
    Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 segna +0,3% e
a Wall Street gli indici sono contrastati.
    FIAT CHRYSLER mette a segno un progresso del 3,9%
in un mercato che guarda ancora al prossimo collocamento del 10%
di Ferrari e spera che possa riservare qualche sorpresa
positiva. Aiuta anche lo sciopero scongiurato negli Stati Uniti
con l'accordo sul rinnovo contrattuale, che dovrà comunque
essere votato dai dipendenti. Ben impostato il
settore anche a livello europeo (+0,9%).
    Tonico il risparmio gestito con MEDIOLANUM che
balza del 4,5% dopo i dati sulla raccolta di settembre e AZIMUT
, i cui numeri sono usciti ieri, a +2,5%. 
    Acquisti sulle popolari dopo che ieri la riforma del settore
ha superato un primo scoglio con il no del Tar del Lazio alla
richiesta di sospensiva cautelare, per andare direttamente alla
discussione di merito a febbraio. Un trader
sottolinea come la notizia sia positiva per tutte le popolari in
quanto elimina un elemento di incertezza. POP EMILIA 
guadagna il 2%, BANCO POPOLARE e POP MILANO 
oltre un punto percentuale.
    TELECOM ITALIA poco mossa dopo le rinnovate
indiscrezioni su una riapertura delle trattative su Metroweb con
il fondo F2i e la Cassa depositi e prestiti. Secondo un
analista, la notizia sarebbe positiva per il gruppo ma, dopo
mesi di voci di stampa mai confermate, si attende qualcosa di
concreto.
    Cede il 3% PRYSMIAN, su cui JP Morgan ha tagliato
il prezzo obiettivo a 18,7 da 20,5 euro, mantenendo il giudizio
"neutral".
    Fuori dal paniere principale spicca il tonfo del 6,5% di RCS
 in attesa dell'uscita dell'AD Pietro Scott Jovane, che
sarà sancita salvo sorprese oggi in occasione di un Cda già in
calendario per altri temi. Gli analisti non apprezzano
l'incertezza che si crea ora sulla gestione di una società in
procinto di presentare un nuovo piano industriale dopo l'aumento
di capitale di tre anni fa e molte dismissioni che non sono
bastati a risanarla pienamente. 
    Sul fronte opposto DMAIL GROUP balza di oltre il
17% dopo che il Tribunale di Milano ha dichiarato aperte le
procedure di concordato preventivo.
    Corre anche su ZUCCHI (+3,9%) galvanizzata da
indiscrezioni di stampa su trattative in corso con potenziali
compratori. 
    
    
                                                                
                                                                
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
 
                   ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
  
 Guida a informazioni Reuters ....... 
 Guida a azionario .................. 
 Chain degli indici italiani