BORSA MILANO affonda ancora su Cina, pesanti Fca e lusso

mercoledì 12 agosto 2015 17:45
 

MILANO, 12 agosto (Reuters) - Piazza Affari archivia in
netto ribasso una seduta segnata dalla prosecuzione del trend
dei mercati azionari cominciato ieri dopo la svalutazione dello
yuan.
    La mossa di Pechino, figlia dei segnali di marcato
rallentamento della crescita economica, ha affossato le borse e
dirottato capitali sui porti sicuri delle obbligazioni
governative emesse da paesi con rating elevati. 
    In chiusura, l'indice FTSE Mib ha perso il 2,96%,
l'AllShare il 2,88% e il MidCap il 2,35%. 
    Volumi piuttosto corposi per il periodo ferragostano, per un
controvalore di circa 3,8 miliardi di euro.    
    A picco l'automotive, settore che paga un dazio
particolarmente pesante al rallentamento dell'economia cinese:
lo stoxx europeo ha ceduto il 4,03%. A Milano sono
affondate FCA (-6,46%), CNH INDUSTRIAL 
(-3,96%) e, tra le mid cap, PIAGGIO (-6,57%),
affiancata dalla controllante IMMSI (-6,12%), e SOGEFI
 (-5,9%).
    Nel comparto, discorso a parte per PIRELLI 
(invariata), sostenuta dalla prospettiva dell'Opa che verrà
lanciata da Marco Polo Industrial Holding.  
    Lo tsunami cinese ha continuato a danneggiare il lusso:
FERRAGAMO -4,91%, MONCLER -3,94%, YOOX
 -4,26% e TOD'S -3,13%. 
    Vendute le società maggiormente esposte all'export e
internazionalizzate: LUXOTTICA -4,95%, PRYSMIAN
 -5,14%, BUZZI -4,24%, FINMECCANICA 
-4,54%, STMICROELECTRONICS -3,93% e, fuori dal paniere
principale, ESPRINET -5,1%, BIESSE -5,65%,
REPLY -6,68%, MOLESKINE -5,36%, INTERPUMP
 -4,05% e DANIELI -4,43%.
    Come ieri, hanno retto gli energetici: TENARIS 
+0,42%, SAIPEM -0,25%, SNAM +0,4% e TERNA
 -0,99%. 
    In linea di galleggiamento anche WORLD DUTY FREE 
(-0,1%) e ANSALDO STS (-0,16%).
    Tra i petroliferi, prosegue il rally di SARAS :
+2,06%.
    Per il resto, banche in linea con listino, con INTESA
SANPAOLO (-3,12%) e UNICREDIT (-2,93%) a
braccetto. Male MONTEPASCHI (-4,79%) e, restando ai
finanziari, AZIMUT (-4,04%).
    Fra le small cap, ancora in evidenza ZUCCHI 
(+3,2%) sulle recenti indiscrezioni di possibile cessione della
controllata MAscioni.
         
    
    
Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
    
    
    
            ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
  
 Guida a informazioni Reuters ....... 
 Guida a azionario .................. 
 Chain degli indici italiani