BORSA MILANO chiude in rialzo, bene Ferragamo, giù Finmeccanica

lunedì 4 maggio 2015 17:56
 

MILANO, 4 maggio (Reuters) - Piazza Affari ha chiuso in rialzo la prima seduta al rientro dal ponte del primo maggio, in sintonia con le altre borse europee, con gli investitori ottimisti sulla scia dei dati sul settore manifatturiero tedesco e delle speculazioni su grosse operazioni di M&A nel comparto chimico.

L'indice FTSE Mib ha archiviato la seduta in rialzo dello 0,74%, l'Allshare è salito dello 0,66%. L'indice europeo FTSEurofirst segna +0,62%. Sulla piazza di Milano, volumi intorno a 2,6 miliardi di euro, complice la chiusura per festività della borsa di Londra e di grosse società di investimento britanniche.

TENARIS ha chiuso in rialzo del 4,15% dopo l'annuncio dei conti del trimestre, apprezzati nonostante il calo di vendite ed ebitda.

Debole il comparto automotive, in controtendenza rispetto all'Europa. FIAT CHRYSLER ha perso lo 0,37%, CNH INDUSTRIAL l'1,34%.

Il titolo EXOR (+1,53%) non ha reagito in modo sostanziale alla notizia che PartnerRe ha confermato l'impegno a fondersi con Axis Capital. Exor ha confermato la propria offerta.

Brilla FERRAGAMO (+4,13%) nel lusso, seguita a breve distanza da MONCLER (+3,21%). Spunti in acquisto in ordine sparso riguardano anche AUTOGRILL e CAMPARI .

Tonica anche TELECOM ITALIA (+2,74%).

Ancora in calo STM (-1,47%), con gli analisti cauti dopo la pubblicazione dei risultati trimestrali.

Debole FINMECCANICA (-2,1%).   Continua...