7 aprile 2015 / 16:08 / tra 2 anni

RPT-BORSA MILANO chiude su massimi da gennaio 2010, spinta da petroliferi

(corregge in quarto paragrafo valore massimo toccato)

MILANO, 7 aprile (Reuters) - Nella prima seduta dopo la lunga pausa pasquale, Piazza Affari ha chiuso sui massimi da gennaio 2010, spinta dai titoli petroliferi.

Più in generale l‘intero azionario europeo si è mosso al rialzo sulla scia dell‘allentamento delle tensioni sulla Grecia e della febbre da M&A dopo l‘annuncio dell‘offerta di FedEx per la società olandese TNT Express.

I dati Pmi della zona euro hanno inoltre confermato lo stato di salute della ripresa europea e fornito ulteriore sostegno al trend di crescita degli indici azionari.

L‘indice FTSE Mib ha chiuso in rialzo dell‘1,71% a 23.706 punti, dopo aver toccato un massimo a 23.736 punti, valori che non si vedevano da gennaio 2010. L‘Allshare è salito dell‘1,6%. Volumi per 3,58 miliardi di euro circa. L‘indice europeo FTSEurofirst segna +1,51%.

In evidenza ENI (+3,86%) e gli altri titoli legati all‘energia, in linea con lo stoxx europeo del settore petrolifero (+4,09%). Secondo un trader, i titoli del comparto replicano il forte rialzo registrato ieri - quando diverse piazze europee erano chiuse per festività - dai prezzi del greggio, dopo l‘accordo sul nucleare con l‘Iran. Secondo gli esperti, l‘afflusso sul mercato del petrolio iraniano non sarà rapidissimo e si dovrà aspettare il 2016 per vedere gli effetti concreti. Un altro trader mette in evidenza l‘annuncio di ieri dell‘Arabia Saudita, che aumenterà il prezzo del greggio venduto in Asia per il secondo mese consecutivo.

Mediobanca Securities sottolinea che l‘accordo con l‘Iran è una notizia positiva per Eni, che vanta una presenza storica nel Paese, nonostante le tensioni sui prezzi. “Un ammorbidimento delle sanzioni potrebbe portare a futuri nuovi accordi nel Paese e a una potenziale accelerazione del pagamento dei crediti ancora detenuti dalla società”, dice il broker

Riflettori puntati su SAIPEM, che guadagna il 6,72% dopo l‘annuncio che la controllante Eni proporrà Stefano Cao come nuovo AD della società di ingegneristica nella prossima assemblea, manager apprezzato dagli investitori internazionali

In controtedenza SARAS cede il 3,81%.

Sempre sull‘energia spunti su A2A (+4,25%) dopo le indiscrezioni sul possibile ingresso nell‘azionariato del Fondo Strategico Italiano, controllato dalla Cdp, allo scopo di liberare risorse per nuove aggregazioni.

Acquisti sul risparmio gestito sulla scia dei commenti positivi di Goldman Sachs che ha alzato i targer price di AZIMUT , MEDIOLANUM, ANIMA e BANCA GENERALI . In particolare, tra i preferiti della banca d‘affari, Azimut sale del 4,17%.

Positivi ma più defilati i bancari con UBI e POP MILANO tra i migliori del comparto. In controtendenza BPER, che lascia sul terreno lo 0,5%.

Leggermente negativa ANSALDO STS (-0,21%) da oggi nel FTSE Mib al posto di GTECH, cancellata dal listino milanese e passata a Wall Street come Igt.

In fondo al FTSE Mib FIAT-CHRYSLER perde l‘1,05% penalizzata, secondo un operatore, da prese di profitto.

Fuori dal paniere principale in evidenza MAIRE TECNIMONT (+8,28%) dopo l‘annuncio di un contratto in Azerbaijan dal valore di 350 milioni di euro.

Positiva anche LANDI RENZO (+2,51%) che potrebbe beneficiare di una ripresa del business in Iran, secondo un broker.

Rialzi a doppia cifra per VALSOIA, INDUSTRIA E INNOVAZIONE, BIOERA, PREMUDA.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........

Market statistics................................ 20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 20 maggiori ribassi (in percentuale).............

Indice FTSE IT Allshare Indice FTSE Mib....... Indice FTSE Italia Star Indice FTSE Italia Mid Cap... Indice FTSE Italia Small Cap Indice FTSE Italia Micro Cap. Guida per azionario Italia....

** DERIVATI DI BORSA ** Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:> Mini FTSE Mib.................<0#IFM:> Guida a futures e opzioni.... Guida a opzioni..............

** BORSE EUROPEE ** Commento su titoli europei ........ Speed guide borse europee.......... Indici pan europei ........ Dati analitici paneuropei... Indice FTSEurofirst 300.......... Indice Stoxx..................... Indice Eurostoxx................. Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 25 maggiori rialzi europei......... 25 maggiori ribassi europei........ 25 titoli più attivi in valore .... Guida a informazioni Reuters ....... Guida a azionario .................. Chain degli indici italiani

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below