BORSA MILANO sale di oltre 2%, balzo dei bancari, Unicredit +6%

lunedì 20 giugno 2016 09:23
 

MILANO, 20 giugno (Reuters) - Piazza Affari sale di oltre il 2%, con le banche in forte rialzo in un mercato ottimista sull'esito del referendum in Gran Bretagna che potrebbe finire per rafforzare la stabilità dell'Unione Europea.

I titoli bancari sono rimasti sotto pressione sui timori per Brexit nelle scorse settimane, per il rischio di uno shock finanziario a livello europeo.

** Alle 9,15 l'indice FTSE Mib sale del 2,4%, l'Allshare del 2,3%.

** L'indice europeo FTEUrofirst sale del 2,8%.

** Tra i bancari forte rialzo tra quelli più volatili, quindi MPS, BANCA CARIGE, BANCO POPOLARE , BPER, BPM e UBI BANCA che segnano tutti rialzi del 7-9%.

** UNICREDIT, sostenuto anche dalle indiscrezioni su una decisione a breve per la nomina del nuovo AD per cui sarebbe stato scelto Corrado Passera, sale del 5,7%. Lo stoxx europeo guadagna il 4,5%, quello italiano il 6%. INTESA SANPAOLO segna + 4%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano   Continua...