BORSA MILANO debole in prime battute, balzo Rcs dopo piano, vola Pininfarina

lunedì 21 dicembre 2015 09:17
 

MILANO, 21 dicembre (Reuters) - Piazza Affari è debole in avvio sulla debolezza delle banche, negative in tutta Europa, nonostante il margine di rimbalzo maturato venerdì scorso.

** Nelle prime battute l'indice FTSE Mib cede lo 0,37%, l'Allshare lo 0,36%. Debole Parigi, leggermente cedenti Francoforte e Londra.

** RCS balza del 5% dopo l'annuncio del piano industriale che vede il ritorno all'utile dal 2016 e un rapporto debito/ebitda pari a 2 a fine periodo.

** Prosegue la corsa di PININFARINA per la quarta seduta consecutiva dopo lo scivolone del 69% seguito all'annuncio dell'accordo con Mahindra & Mahindra. Il titolo scambia tre volte il prezzo di 1,1 euro fissato per l'Opa che lanceranno gli indiani dopo l'acquisizione della quota della famiglia.

** Deboli i bancari, tiene ENI <ENI.MI.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia