BORSA MILANO poco mossa in attesa dati Usa, Telecom si adegua a conversione

venerdì 6 novembre 2015 09:27
 

MILANO, 6 novembre (Reuters) - Piazza Affari è poco mossa nelle prime battute, in sintonia con le altre borse europee.

A livello macro, c'è attesa per il dato sull'occupazione Usa, che potrebbe dare qualche indicazione sui tempi di rialzo dei tassi da parte della Federal Reserve.

Intorno alle 9,15 l'indice FTSE Mib segna -0,1%, mentre l'europeo FTSEurofirst cede lo 0,2%.

Le azioni ordinarie di TELECOM ITALIA cedono il 2,6% a 1,16 euro e le risparmio salgono del 5,4% a 1,03 euro dopo che ieri il Cda ha approvato la conversione delle azioni di risparmio in ordinarie, con un rapporto pari a 1 e un conguaglio di 9,5 centesimi.

Deboli i titoli del lusso, con MONCLER e FERRAGAMO , in un settore zavorrato da Richemont che cede il 6,7% dopo i risultati.

In deciso rialzo BUZZI, seguita a distanza da FINMECCANICA.

Bancari senza una direzione precisa.

Ancora debole PRYSMIAN sulla scia dei risultati.

Bene AZIMUT sulla scia della trimestrale.   Continua...