BORSA MILANO parte incerta poi ripiega in negativo, Fca -3,5%

mercoledì 21 ottobre 2015 09:18
 

MILANO, 21 ottobre (Reuters) - Piazza Affari parte incerta e poi ripiega subito in territorio negativo in linea con gli altri mercati europei.

Nelle prime battute l'indice FTSE Mib sale dello 0,17%, l'Allshare dello 0,14%.

Debole FIAT CHRYSLER che cede il 3,59% dopo aver annunciato nella notte il prezzo dell'Ipo Ferrari che oggi debutta a Wall Street.

TENARIS cede 1,63% dopo che Exane BNP Paribas ha tagliato il giudizio a 'underperform' da 'neutral' con target price che passa a 10 euro da 12,5.

Misti i BANCARI, ben intonata GENERALI.

Fuori dall'indice principale, ZUCCHI dopo che le banche finanziatrici hanno confermato di voler proseguire le trattative sulla ristrutturazione del debito.

TISCALI balza del 2,39% sulla scia delle indiscrezioni di Repubblica secondo cui potrebbe far parte della piattaforma Rai per l'offerta via internet a pagamento.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...