BORSA MILANO poco mossa in avvio, prosegue balzo titoli energia

venerdì 28 agosto 2015 09:27
 

MILANO, 28 agosto (Reuters) - Piazza Affari consolida i guadagni registrati ieri e muove intorno alla parità nelle prime battute, in sintonia con le altre borse europee.

I buoni dati macroeconomici statunitensi di ieri, in particolare la revisione al rialzo dei dati sul Pil nel secondo trimestre, hanno contribuito a migliorare il sentiment degli investitori e ieri hanno aiutato Wall Street a chiudere in deciso rialzo, così come oggi le borse asiatiche. Shanghai, sotto i riflettori del mercato, ha archiviato la seduta in crescita del 4,8%, anche se il bilancio della settimana resta negativo.

Intorno alle 9,20 l'indice FTSE Mib cede lo 0,17%, mentre il benchmark europeo FTSEurofirst 300 segna +0,07%.

Prosegue il rimbalzo dei titoli energetici, con ENI che guadagna l'1,3%, SAIPEM che balza del 2,4% e TENARIS che avanza del 2,3%.

FERRAGAMO, dopo l'iniziale rialzo, ha virato in negativo e ora perde l'1,7%, sulla scia dei risultati diffusi ieri a borsa chiusa. Deboli anche gli altri titoli del lusso, come ad esempio MONCLER e YOOX.

Negativi i bancari, con l'eccezione di MPS che sale dello 0,6%.

Tra i titoli a minore capitalizzazione, si segnala il balzo di Kinexia dopo i risultati. La trimestrale invece zavorra AEROPORTO DI BOLOGNA (-3,5%).

  Continua...