BORSA MILANO rimbalza dopo calo ieri, svetta Mediobanca, debole Telecom

mercoledì 5 agosto 2015 09:15
 

MILANO, 5 agosto (Reuters) - Avvio positivo a Piazza Affari che tenta di rialzare la testa dopo il deciso ribasso registrato ieri.

Dopo i primi scambi, l'indice FTSE Mib guadagna lo 0,38%, l'Allshare lo 0,36%. Il benchmark europeo FTSEurofirst segna +0,44%.

Sugli scudi MEDIOBANCA in salita del 3% circa sulla scia dei risultati al 30 giugno. Nel report odierno Icbpi scrive di "numeri che appaiono nel complesso in linea con le nostre aspettative, mentre il dividendo è leggermente superiore alle stime nostre e di consenso".

UNICREDIT sale dello 0,6% nel giorno del Cda sui contri del trimestre e dell'attesa riorganizzazione. Andamento analogo anche per l'altra big INTESA SP.

In rosso TELECOM che cede l'1,13%. Domani Cda sui conti, mentre secondo alcune fonti citate da Blooomberg, la società starebbe studiando la riorganizzazione delle attività della rete OpenAccess che potrebbe confluire in un'unità wholesale per scongiurare risarcimenti antitrust per 4 miliardi di euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...