BORSA MILANO parte debole, trascurati i bancari, giù Ei Towers e Rayway

martedì 14 aprile 2015 09:22
 

MILANO, 14 aprile (Reuters) - Avvio debole a Piazza Affari, in linea con gli altri mercati europei, in una seduta che si annuncia cedente per gli indici.

Dopo i primi scambi, l'indice FTSE Mib perde lo 0,33%, l'AllShare arretra dello 0,34%, mentre il benchmark europeo FTSEurofirst è piatto con un -0,08%.

Deboli le banche, mentre prosegue il buon momento di SAIPEM che segna un rialzo dello 0,62%.

Lo stop all'Opas, da parte di Consob, di EI TOWERS su RAYWAY, reso noto ieri sera, penalizza entrambi i titoli che cedono rispettivamente l'1,88% e lo 0,93%. Consob ha dichiarato non procedibile la formulazione dell'offerta anche alla luce della nuova soglia minima di adesione indicata da Ei Towers venerdì scorso.

Oggi il Sole 24-Ore scrive che F2i potrebbe essere coinvolto nell'operazione di integrazione fra le due società. Secondo Icpbi, la modifica dell'offerta communicata da Ei Towers dovrebbe favorire i colloqui fra Rai e Mediaset per un piano di integrazione delle due aziende sulla base di una governance condivisa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia