BORSA MILANO poco mossa, toniche Saipem e A2A

lunedì 13 aprile 2015 09:27
 

MILANO, 13 aprile (Reuters) - Piazza Affari segna un lieve rialzo nelle prime battute.

La borsa milanese registra un andamento migliore delle altre borse europee, anche se predomina la cautela dopo il recente rally e i deludenti dati macro cinesi.

Intorno alle 9,20 l'indice FTSE Mib sale dello 0,15%.

Tra i singoli titoli, in evidenza A2A (+1,7%) sulle speculazioni di future aggregazioni. L'AD Luca Valerio Camerano ha confermato che l'utility sta portando avanti colloqui ai fini di un'aggregazione con altre utility e che le operazioni potrebbero essere fatte in contanti e in azioni. Secondo il presidente Giovanni Valotti l'orizzonte temporale è il 2015.

Tonica SAIPEM, che guadagna oltre il 2,5%.

In rialzo anche TELECOM ITALIA (+1,5%).

Positive BANCO POPOLARE e POP MILANO, seguite dalle altre popolari, mentre proseguono le speculazioni sulle future aggregazioni.

Partita in calo MPS, che venerdì sera ha annunciato di avere un'esposizione verso Nomura superiore a un terzo del capitale, ha annullato le perdite ed è passata in positivo.

In calo FIAT CHRYSLER, in linea con il settore auto a livello europeo.   Continua...