Zona euro, fiducia investitori peggiora a gennaio, minimo da un anno

lunedì 11 gennaio 2016 10:48
 

BERLINO, 11 gennaio (Reuters) - L'indagine congiunturale sul morale degli investitori della zona euro mostra a gennaio un deterioramento superiore alle attese, a riflesso di timori sulle ricadute del rallentamento cinese a livello di economia globale.

L'indice mensile a cura di Sentix, istituto di ricerca con sede a Berlino, segnala una brusca caduta a 9,6 da 15,7 di dicembre, ampiamente al di sotto del consensus di 12,2.

Si tratta inoltre della prima flessione da ottobre e del valore più basso da gennaio dell'anno scorso.

"Dall'oriente si sollevano fosche nubi... ci sono seri dubbi - non ingiustificati - che la Cina vada incontro a un vero e proprio 'hard landing' in luogo di un atterraggio morbido" si legge nella nota mensile Sentix.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia