Zona euro, vendite dettaglio agosto meglio attese,luglio rivisto a ribasso

mercoledì 5 ottobre 2016 11:22
 

BRUXELLES, 5 ottobre (Reuters) - Le vendite al dettaglio della zona euro in agosto sono scese meno delle attese grazie soprattutto alla revisione al ribasso del dato di luglio.

Su base mensile le vendite al dettaglio in agosto sono scese dello 0,1%, dato migliore del -0,3% atteso, mentre su base tendenziale sono cresciute dello 0,6% contro attese che convergevano su +1,5%, secondo i dati Eurostat. Si tratta del primo calo mensile da marzo.

In luglio le vendite al dettaglio sono state riviste a +0,3% su base mensile contro il +1,1% stimato inizialmente. La revisione è dovuta in particolare ai dati rivisti di Francia e Germania, ha detto Eurostat.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia