Zona euro, Pmi composito accelera a sorpresa ad agosto

venerdì 21 agosto 2015 10:20
 

LONDRA, 21 agosto (Reuters) - L'attività del settore privato nella zona euro ha accelerato a sorpresa questo mese complice un aumento dei nuovi ordini risultato di un più drastico taglio dei prezzi.

L'indice Pmi composito, sintesi di manifattura e servizi, a cura di Markit, elaborato sulla base di interviste a migliaia di aziende e visto come un indicatore affidabile delle prospettive di crescita, è salito a 54,1 questo mese dal 53,9 di luglio. Le stime di un sondaggio Reuters anticipavano una modesta frenata a 53,8.

L'indice, di cui è stata diffusa oggi la lettura preliminare, si colloca sopra la soglia di 50 punti, che separa la contrazione dalla crescita, da metà 2013.

Secondo il senior economist di Markit Rob Dobson il dato preannuncia una crescita del terzo trimestre dello 0,4%, in linea con le stime di un sondaggio Reuters condotto settimana scorsa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia