Zona euro, Pmi manifatturiero finale marzo a 51,6, prezzi a minimo da 2009

venerdì 1 aprile 2016 10:15
 

LONDRA, 1 aprile (Reuters) - Nel mese di marzo l'attività manifatturiera della zona euro è complessivamente cresciuta.

L'indice Pmi manifatturiero finale di Markit, basato su un'indagine mensile presso i direttori acquisti, si è attestato a marzo a 51,6, sopra la soglia di 50 che misura espansione da contrazione.

Il valore rivede al rialzo la stima preliminare di 51,4 ed è lievemente maggiore del dato finale di febbraio pari a 51,2.

Tra le componenti spicca l'indice dei prezzi manifatturieri sceso a 47,1, minimo dal dicembre 2009 che mostra la difficoltà dei prezzi europei a crescere.

Balzo per l'indice della produzione manifatturiera che sale a 53,1.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Zona euro, Pmi manifatturiero finale marzo a 51,6, prezzi a minimo da 2009 | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,210.57
    -0.38%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,469.55
    -0.38%
  • Euronext 100
    1,028.06
    -0.01%