Zona Euro, Pmi manifattura finale luglio a 52 da 51,9 stima flash

lunedì 1 agosto 2016 10:50
 

LONDRA, 1 agosto (Reuters) - Nella zona euro il settore manifatturiero, pur continuando a espandersi, ha registrato un rallentamento a luglio.

Il Pmi a cura di Markit è sceso infatti a 52 a luglio dal 52,8 di giugno. La stima flash era di 51,9. La soglia di 50 separa la contrazione dalla crescita.

Il sottoindice relativo alla produzione si è attestato a 53,9, invariato rispetto a giugno. La stima flash era pari a 53,6.

Il sottoindice relativo ai prezzi della produzione è stato pari a 49,9 a luglio, dal 49,3 di giugno e rispetto a una stima flash di 49,8.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia