Usa, Pmi manifattura finale maggio 54,0 da 53,8 preliminare - Markit

lunedì 1 giugno 2015 15:57
 

NEW YORK, 1 giugno (Reuters) - La crescita del settore manifatturiero negli Usa ha lievemente frenato a maggio, con il rallentamento nei nuovi ordini che ha controbilanciato il miglioramento a livello occupazionale.

Markit, che elabora l'indice, ha detto che la lettura finale del suo 'Manufacturing Purchasing Managers' Index' si è attestata a 54,0 a maggio, leggermente superiore alla lettura preliminare fermatasi a 53,8 e pressoché invariata rispetto a quella di aprile a 54,1.

Una lettura oltre la soglia di 50 indica comunque espansione.

La componente dei nuovi ordini è scesa a 54,3 dal 55,3 di aprile, al minimo da gennaio 2014, pur essendo al di sopra della lettura preliminare per 54,2. L'indice relativo all'occupazione è salito al massimo da novembre ed è risultato migliore rispetto alla lettura preliminare.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Usa, Pmi manifattura finale maggio 54,0 da 53,8 preliminare - Markit | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%