Usa, fiducia consumatori novembre su massimi da 7 anni -Univ.Michigan

mercoledì 26 novembre 2014 16:12
 

NEW YORK, 26 novembre (Reuters) - La fiducia dei consumatori Usa è cresciuta in novembre a un massimo da oltre sette anni grazie al miglioramento della congiuntura economica, che vede tra l'altro un calo dei prezzi energetici e migliori prospettive per il mercato del lavoro.

L'indice finale a cura di Thomson Reuters e dell'Università del Michigan sul mese in corso è salito a 88,8 segnando un record da luglio 2007 (sulla base dei dati definitivi). La lettura è migliore di quella di ottobre (86,9) ma leggermente inferiore al dato preliminare (89,4). E' peggiore anche delle attese degli economisti interpellati da Reuters pari a 90,0.

La componente sulle condizioni economiche attuali è salito a 102,7 da 98,3, appena sotto le stime di 103,0; quella sulle aspettative dei consumatori è migliorato a 79,9 da 79,6 di ottobre a fronte di attese di 80,8.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia