Usa, Pmi manifattura finale maggio 50,7, minimo da settembre 2009

mercoledì 1 giugno 2016 16:04
 

1 giugno (Reuters) - Il settore manifatturiero statunitense continua a crescere a maggio ma a un ritmo inferiore rispetto a quello registrato ad aprile.

L'indice Pmi manifatturiero a cura di Markit si è attestato a maggio a 50,7, leggermente sopra la stima flash di 50,5 ma sotto il 50,8 di aprile. Si tratta del livello più basso da settembre 2009.

La produzione ha registrato una contrazione per la prima volta da settembre 2009: il relativo sottoindice è infatti sceso a 49,4 dal 50,3 di aprile, ma sopra la stima flash di 49,1.

La soglia di 50 divide contrazione da crescita.

L'indici sui nuovi ordini si attesta a 51,7 dalla lettura flash di 51,6 e da 52,0 di aprile.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia