Usa, crescita settore servizi accelera a gennaio ma nuove attività a minimi record

mercoledì 4 febbraio 2015 15:59
 

NEW YORK, 4 febbraio (Reuters) - La crescita nel settore servizi Usa è cresciuta a gennaio, anche se le nuove attività hanno registrato il livello più debole di crescita in oltre cinque anni.

La lettura finale del Pmi di Markit per il settore servizi è salita a 54,2 a gennaio, in rialzo sia dalla lettura preliminare di 54,0 che quella di dicembre di 53,3.

Il dato segue quello sul settore manifatturiero, che mostra un rallentamento della crescita.

Il sottoindice relativo alle nuove attività è sceso a 51,7 e, malgrado sia moderatamente più forte della lettura preliminare di 51,4, è la lettura più bassa nella storia delle serie relative ai servizi di Markit, che risalgono a ottobre 2009. Il livello di dicembre era 52,9.

Il Pmi composito, relativo agli indici di servizi e manifattura, è salito a 54,4 a gennaio da 53,5 di dicembre. Lo lettura preliminare di gennaio era di 54,2.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia