Usa, stima flash Pmi servizi luglio a 50,9, delude attese

martedì 26 luglio 2016 16:02
 

26 luglio (Reuters) - La crescita dell'attività del settore privato Usa ha segnato una leggera accelerazione a luglio, portandosi ai massimi da aprile, nonostante un inatteso rallentamento dell'espansione del terziario.

La stima flash dell'indice Pmi composito a cura di Markit, che comprende servizi e manifattura, si attesta questo mese a 51,5 da 51,2 di giugno.

Aumenta il ritmo di crescita anche per quanto riguarda la componente occupazione, che si porta a 52,8 da 52,4.

Nel settore servizi, la lettura preliminare dell'indice a luglio è di 50,9 (minimo da febbraio) da 51,4 di giugno, contro attese che convergevano su 52,0.

In crescita anche nel solo terziario la voce occupazione, a 52,6 da 52,4.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia