Usa, indice S&P case Shiller cresce meno delle attese ad agosto

martedì 28 ottobre 2014 14:29
 

NEW YORK, 28 ottobre (Reuters) - I prezzi delle abitazioni sono salite negli Stati Uniti ad agosto su base annuale, ma al di sotto delle attese.

L'indice composito S&P/Case Shiller di 20 aree metropolitane è salito del 5,6% ad agosto rispetto allo stesso periodo 2013, il livello di crescita più lento da novembre 2012, di poco sotto le attese di un sondaggio Reuters con alcuni economisti che stimavano una crescita del 5,8%.

Il dato mensile destagionalizzato segna un calo dello 0,10% per il mese. Un sondaggio Reuters stimava una crescita dello 0,10%. L'indice S&P Case Shiller è salito dello 0,20% su base mensile, al di sotto delle attese di una crescita dello 0,5%.

"La decelerazione dei prezzi delle case continua", dice David Blitzer, presidente dell'index committee a S&P Dow Jones.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia