Usa, produzione industria novembre peggio di attese, crollo utilities

mercoledì 16 dicembre 2015 15:25
 

WASHINGTON, 16 dicembre (Reuters) - La produzione industriale Usa a novembre ha registrato la flessione più ampia da oltre tre anni e mezzo, affossata dal settore delle utilities.

La produzione industriale, secondo quanto comunicato dalla Federal Reserve, il mese scorso è scesa dello 0,6%, dopo un calo dello 0,4% di ottobre (dato rivisto).

Si tratta del terzo mese consecutivo in cui la produzione vede il segno meno.

Gli economisti interpellati da Reuters stimavano una diminuzione dello 0,1%.

La componente delle utilities è caduta del 4,3%, probabilmente a causa della mitezza del clima.

L'indice dei minerari è sceso dell'1,1%.

Il dato complessivo del settore manifatturiero è rimasto invariato rispetto al mese precedente, rispetto ad un'attesa di incremento dello 0,1%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia