Usa, crescita indice manifatturiero Ism rallenta a luglio

lunedì 1 agosto 2016 16:28
 

1 agosto (Reuters) - La crescita dell'attività del settore manifatturiero statunitense ha segnato a luglio un rallentamento più forte delle attese.

L'indice Ism (Institute for Supply Management) è scivolato a 52,6 da 53,2 di giugno a fronte di attese che convergevano in media su una lettura di 53,0.

La componente relativa all'occupazione ha nuovamente rotto la soglia dei 50 punti che separa l'espansione dalla contrazione, portandosi a 49,4 da 50,4 del mese precedente e rispetto ad attese per 50,3. Si tratta della settima volta in otto mesi che la lettura dell'indice risulta inferiore a 50.

Lieve rallentamento per la voce dei nuovi ordini (56,9 da 57,0) mentre il sotto indice dei prezzi pagati ha visto il ritmo di crescita frenare in modo più deciso (55,0 da 60,5).

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia