BORSA MILANO in forte rialzo guidata da banche, rimbalza Saipem

venerdì 10 luglio 2015 09:25
 

MILANO, 10 luglio (Reuters) - Avvio positivo per Piazza Affari spinta come le altre borse europee dall'ottimismo sul raggiungimento di un accordo tra Grecia e creditori internazionali e dal rimbalzo del mercato cinese.

Intorno alle 9,20 il FTSEMib sale del 2% circa, sale dell'1,8% l'Allshare, mentre l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 guadagna l'1,3%.

Sono le banche, come ieri, a trainare il listino con un rialzo del 3,6% a fronte del +2% del settore europeo . Dopo qualche difficoltà a fare prezzo, UNICREDIT e INTESA SP salgono di circa il 4%, a un passo da MPS, anche oggi miglior banca italiana dopo aver nettamente sottoperformato il settore da fine giugno.

Salgono in genere tutti i finanziari, con AZIMUT e GENERALI intorno a +3%.

Rimbalza SAIPEM (+2,6%) dopo il calo di ieri sulla scia della cancellazione del contratto South Stream. Nel settore tonica anche ENI (+1,7%) che beneficia come tutto il comparto europeo del rimbalzo del greggio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia ** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........

  Continua...