Mediaset, per Vivendi soluzione amichevole Premium non è più priorità

mercoledì 19 ottobre 2016 18:10
 

PARIGI, 19 ottobre (Reuters) - Vivendi si considera oggi libera dal vincolo di dare la priorità alla ricerca di una soluzione amichevole con Mediaset sul dossier Premium.

Il gruppo guidato di Vincent Bolloré si riserva dunque il diritto di ricorrere a qualsiasi azione volta a difendere gli interessi propri e dei propri azionisti.

La società ribadisce che considera basato su stime irrealistiche il business plan ricevuto da Mediaset per la tv a pagamento, che prevede il raggiungimento del pareggio nel 2018.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia