Alitalia dice vertici non hanno incontrato Lufthansa per parlare di merger

martedì 18 ottobre 2016 15:22
 

ROMA, 18 ottobre (Reuters) - I vertici di Alitalia non hanno incontrato i colleghi di Lufthansa per discutere di un possibile ingresso della compagnia tedesca nel capitale del vettore italiano.

Lo riferisce l'Ufficio stampa di Alitalia.

"I vertici di Alitalia non si sono incontrati con quelli di Lufthansa per parlare di un ingresso nel capitale della compagnia tedesca", ha detto il portavoce.

Oggi il Messaggero ha parlato di un "dialogo in corso fra l'AD di Alitalia Cramer Ball e il CFO Duncan Naysmith con i vertici della compagnia tedesca basata a Colonia". La trattativa aggiunge il quotidiano romano sarebbe stata imbastita in vista di un accordo che "potrebbe prevedere il passaggio di Air Berlin a Lufthansa in cambio di un ingresso di quest'ultima nel capitale di Alitalia".

Ad Etihad, di proprietà della famiglia reale degli Emirati arabi uniti, fa capo il 49% di Alitalia ed il 29,2% di Air Berlin, compagnia tedesca regionale con problemi di equilibrio economico proprio come Alitalia.

. Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia". Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia