Save, joint venture per gestione aeroporto Brescia-Montichiari

lunedì 17 ottobre 2016 19:49
 

MILANO, 17 ottobre (Reuters) - SAVE, Aeroporto Catullo di Verona Villafranca e Società Aeroporto Brescia e Montichiari (AbeM) hanno sottoscritto oggi un accordo per la gestione futura dell'aeroporto Gabriele D'Annunzio di Brescia Montichiari.

L'intesa prevede la gestione dell'aeroporto di Brescia- Montichiari attraverso una joint venture in cui ABeM parteciperà al 20% e Catullo all'80%. Il valore della partecipazione di ABeM è previsto pari a 6 milioni.

Save gestisce il sistema aeroportuale di Venezia e Treviso e ha il 40,3% del capitale di Aeroporto Valerio Catullo di Verona Spa.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia" Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia