Mps, lettera Passera con proposta non vincolante, mandato a Ceo per approfondimenti

sabato 15 ottobre 2016 18:44
 

MILANO, 15 ottobre (Reuters) - Al cda di Monte dei Paschi di Siena è arrivata il 13 ottobre una nuova lettera di Corrado Passera e il consiglio di amministrazione, riunitosi ieri, ha dato mandato al Ceo Marco Morelli di approfondirla.

Il consiglio "ha analizzato accuratamente una lettera inviata dal Dott. Passera .., in cui viene illustrata una proposta non vincolante relativa al potenziale rafforzamento patrimoniale della Banca", si legge in una nota.

Secondo una fonte vicina alla situazione, nella lettera, che segue una analoga missiva fatta pervenire a Siena a fine luglio, Passera non dettaglia i nomi degli investitori potenzialmente interessati a investire nella banca.

Mps ha annunciato a luglio un rafforzamento patrimoniale di 5 miliardi e la cessione di tutte le sofferenze per un oltre 27 miliardi di euro lordi.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

  Continua...