Tiscali, Investment Construction ha 10,858% di cui 4,77% partecipazione potenziale

venerdì 14 ottobre 2016 18:28
 

MILANO, 14 ottobre (Reuters) - Investment Construction Technology risulta titolare, indirettamente attraverso Powerboom Investments Limited, di circa il 10,858% di Tiscali di cui il 6% circa con diritti di voto - in ridimensionamento dal 10,86% del 4 aprile - e il 4,77% circa come partecipazione potenziale formata da azioni oggetto di contratto di prestito titoli con scadenza 5 aprile 2017.

Lo si apprende nell'odierno aggiornamento delle partecipazioni rilevanti a cura di Consob in cui si precisa che, in base a quanto previsto nel medesimo contratto di prestito titoli, "i relativi diritti di voto vengono esercitati dal prestatario sulla base di direttive impartite di volta in volta da Powerboom Investments Limited".

Sempre dal sito internet della Commissione si apprende che Camphil Assets Limited ha il 5,4% circa di Tiscali attraverso Skovia Investments Limited e Otkritie Disciplined Equity Fund SPC il 17% circa, in discesa rispetto al 22,48% di fine 2015.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia" Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia