Spagna, Cpi finale settembre +0,2% su anno, lettura più alta da maggio 2014

venerdì 14 ottobre 2016 09:11
 

MADRID, 14 ottobre (Reuters) - I prezzi al consumo nazionali spagnoli hanno registrato a settembre un incremento dello 0,2% su anno, a fronte di un calo dello 0,1% in agosto e di un consensus Reuters per 0,3%.

Si tratta dell'incremento più consistente da maggio 2014.

Sempre in Spagna i prezzi armonizzati Ue sono rimasti piatti rispetto all'anno precedente, al di sotto della stima preliminare e delle previsioni Reuters di un +0,1% e in rialzo rispetto al calo di 0,3% di agosto.

Il dato armonizzato Ue su anno è il più alto dal luglio 2015, quando l'inflazione era a zero.

L'inflazione 'core', che non considera i prezzi di cibo ed energia, si è attestata a 0,8% su anno, rispetto a 0,9% del mese precedente.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia" Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia