BORSA USA su minimi un mese dopo dati macro Cina e su attese tassi Fed

giovedì 13 ottobre 2016 16:21
 

13 ottobre (Reuters) - L'azionario Usa viaggia sui minimi di un mese con perdite in tutti i settori dopo i dati macro più deboli delle attese in Cina e sulla prospettiva di un rialzo dei tassi entro fine anno.

Le esportazioni cinesi di settembre sono scese del 10% e a sorpresa sono calate anche le importazioni rinnovando i timori sullo stato di salute della seconda economia mondiale.

** Poco dopo le 16 il Dow Jones cede lo 0,98%, il Nasdaq l'1,24%, l'S&P 500 l'1,05%. Dieci settori su 11 dell'S&P sono in calo, in particolare i finanziari .

** Wells Fargo cede l'1,54% dopo che il Ceo John Stumpf ha annunciato le dimissioni con effetto immediato a causa di uno scandalo legato a conti fittizi che ha danneggiato la reputazione dell'istituto.

** Ribassi intorno al 2% anche per alcuni big bancari come Morgan Stanley (-2,41%), Citigroup (-1,91%) e Bank of America (-2,06%).

** Marriott Vacations scivola di oltre 11% dopo aver segnato un forte calo dei ricavi trimestrali dall'Europa.

  Continua...