PUNTO 1-Sky Italia, ricavi crescono 4% in trim1, abbonati pay tv +22.000 a 4,76 mln

giovedì 13 ottobre 2016 09:52
 

(Aggiunge dettagli, dichiarazioni manager da call)

MILANO, 13 ottobre (Reuters) - Il gruppo Sky ha chiuso il primo trimestre dell'anno fiscale 2016-17 con un balzo dei ricavi del 5%, in linea con le attese. In Italia il fatturato è salito del 4%, registrando la crescita più alta dei ricavi nel primo trimestre dal 2009 a 609 milioni di sterline (719 milioni di euro), secondo una nota.

Gli abbonati sono in salita per il quarto trimestre consecutivo, migliore crescita trimestrale degli ultimi 4 anni con un balzo di 22.000 abbonati a un complessivo di 4,76 milioni.

L'azienda sottolinea una crescita del 17% dei ricavi da pubblicità, miglior trimestre di sempre, trainata da Euro 2016 e dalle ottime performance dei canali FTA e in particolare di TV8, che ha quasi raddoppiato gli ascolti in un anno.

Infine, più del 50% dei clienti sono connessi a Sky On Demand.

Nel corso della call con gli analisti, il Ceo Jeremy Darroch ha sottolineato che "l'Italia va bene, siamo contenti e stiamo crescendo. Il nostro lavoro è andare avanti con la crescita". Nessun riferimento all'eventualità di un interesse per la pay tv Premium in una fase di difficoltà a seguito del contenzioso fra Mediaset e Vivendi, dopo lo stop di quest'ultima all'acquisizione del 100%.

Maggiori dettagli sulla strategia di Sky anche sui singoli paesi dove il gruppo di Murdoch è presente saranno resi noti giovedì prossimo nel corso di un investor day che si svolgerà a Londra.

(Giancarlo Navach)

  Continua...