Almaviva, nuovo round il 27, posizioni restano distanti - fonte

mercoledì 12 ottobre 2016 18:40
 

ROMA, 12 ottobre (Reuters) - Proseguirà il 27 ottobre il tavolo al Mise sulla vertenza Almaviva per scongiurare il licenziamento di 2.511 persone annunciato la scorsa settimana dall'azienda di call center.

Lo riferisce una fonte a margine della riunione di oggi.

"Quello di oggi è stato un incontro formale, si prosegue il 27", ha detto la fonte, secondo cui le posizioni di governo e azienda restano distanti.

Il viceministro Teresa Bellanova, che gestisce la vertenza per conto del governo, avrebbe ribadito la disponibilità a finanziare un anno di cassa integrazione come previsto nell'accordo di fine maggio, spiega la fonte, mentre l'Ad di Almaviva Contact, Andrea Antonelli, al momento ha ribadito l'intenzione di portare avanti il piano di licenziamenti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia