BORSE EUROPA in lieve calo su crollo Ericsson

mercoledì 12 ottobre 2016 12:12
 

INDICI                         ORE 12,00   VAR %     CHIUS. 2015
 EUROSTOXX50                    3015,26     -0,18    3267,51
 FTSEUROFIRST300                1340,98     -0,09    1437,53
 STOXX 600                       339,88     -0,09     365,81
 STOXX BANCHE                    143,47      0,36     182,63
 STOXX OIL&GAS                   293,33      0,81     262,31
 STOXX ASSICURAZIONI             238,35      0,74     285,56
 STOXX AUTO                      493,24      0,23     565,06
 STOXX TLC                       286,32     -0,01     347,10
 STOXX TECH                      353,05     -2,18     355,86
 
    LONDRA, 12 ottobre (Reuters) - Le borse europee sono in leggero calo, con il
tonfo della svedese Ericsson che ha portato il settore tech ai minimi da un mese
dopo un profit warning.
    L'indice paneuropeo STOXX 600 alle 12 italiane scende dello 0,09% a
339,88 punti.
    Per quanto riguarda le singole piazze, l'indice britannico FTSE 100 
perde lo 0,3%, il tedesco DAX lo 0,13% e il francese CAC 40 lo
0,2%.
    ** Ericsson crolla del 17%. Ha toccato i minimi dal 2008 dopo
aver avvertito che gli utili del terzo trimestre potrebbero essere
"significativamente più bassi" delle attese, a causa di calo sempre più rapido
registrato dalla divisione mobile broadband.
    Il maggior produttore mondiale di apparati per mobile network ha riportato
un calo del 94% dell'utile operativo trimestrale e una diminuzione delle vendite
della divisione core 'network'.
    "Sono vicini a toccare il fondo in termini di mobile ora... Non sono usciti
con alcun prodotto nuovo o sorprendente, quindi non mi stupirei di vederli
andare ancora peggio", commenta Jonathan Roy, advisory investment manager di
Charles Hanover Investments.
    ** In calo nel settore anche Nokia (-4,5%), che si avvia a
chiudere la seduta con la maggiore perdita giornaliera dal 27 giugno.
    ** In controtrend la tedesca Lufthansa, che guadagna il 3,4% dopo
un upgrade da parte di Kepler Cheuvreux, e la compagnia aerea low cost EasyJet
, a +2% dopo l'emissione di un bond.
    ** La britannica PageGroup, specializzata nella selezione di
personale, estende i guadagni dopo la seduta di ieri, durante la quale ha
riportato risultati migliori delle attese: sale del 5,2% dopo una serie di
upgrade del target price. 
    
    
     Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni,
grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la
parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia".
     Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia