Vivendi, Bolloré aumenta partecipazione al 20%

lunedì 10 ottobre 2016 11:16
 

PARIGI, 10 ottobre (Reuters) - Vincent Bollore ha annunciato che la sua investment company ha aumentato la quota in Vivendi a oltre il 20%, dal precedente 15%.

Lo dice una nota, precisando che il gruppo Bolloré deterrà il 29% dei diritti di voto entro il 20 aprile 2017, considerato il doppio voto delle azioni che sta acquistando.

L'acquisto di azioni è conseguente alla chiusura di un'operazione di hedging e di finanziamento su 34 milioni di azioni Vivendi e l'acquisizione di ulteriori 34,7 milioni di azioni, attraverso un contratto di prestito titoli, in scadenza il 25 giugno 2019.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia