Bce, tassi bassi necessari per crescita, tutti facciano propria parte - Draghi

mercoledì 28 settembre 2016 16:04
 

FRANCOFORTE, 28 settembre (Reuters) - I tassi di interesse bassi della Bce sono necessari per spingere la crescita e i governi devono fare la propria parte se vogliono che tornino a livelli normali.

Lo ha dichiarato il presidente della Bce Mario Draghi in risposta ad alcune critiche dei parlamentari tedeschi.

"La nostra politica monetaria ha supportato la crescita e l'occupazione e porterà alla fine l'inflazione verso il nostro obiettivo", ha dichiarato in un'audizione alla commissione affari europei della Bundestag.

"I tassi bassi oggi sono necessari per tornare a tassi più alti in futuro. Quello di cui abbiamo bisogno è consentire che le nostre misure abbiano pieno impatto", ha aggiunto.

"Per poter cogliere tutti i beenfici delle nostre misure di politica monetaria, gli altri soggetti devono contribuire con molta più decisione sia a livello nazionale sia europeo", ha concluso.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia"   Continua...