Commerzbank taglierà 9.000 posti di lavoro, dividendo - fonte

martedì 27 settembre 2016 13:16
 

FRANCOFORTE, 27 settembre (Reuters) - Commerzbank punta a ridurre circa 9.000 posti di lavoro nei prossimi anni e taglierà il dividendo 2016 nell'ambito del piano di riduzione dei costi.

Lo riferisce una fonte vicina al consiglio di sorveglianza dell'istituto.

Gli esuberi saranno gestiti in un arco temporale fino al 2020 ma la dimensione dei tagli, che rappresenta all'incirca un quinto dell'intera forza lavoro della seconda banca tedesca, non esclude si possa intervenire con esodi obbligatori, ha spiegato la fonte.

"Questa misura è molto più radicale rispetto alle precedenti", dice.

Il piano sul personale ha un costo stimato di circa un miliardo di euro che l'istituto prevede di coprire con l'eliminazione del dividendo.

Commerzbank non ha voluto commentare.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia