Mps valuta conversione volontaria per titolari bond, piano il 24/10

lunedì 26 settembre 2016 19:13
 

ROMA, 26 settembre (Reuters) - Il Cda di Mps, il primo con Marco Morelli AD, ha deciso che il piano industriale della banca sarà approvato il 24 ottobre, con assemblea entro fine novembre.

Lo rende noto un comunicato aggiungendo che Mps valuta la possibile offerta di conversione volontaria in capitale per i titolari di strumenti di debito.

"Alla luce della rapida evoluzione del mercato e delle indicazioni preliminari ricevute da investitori istituzionali sono stati avviati approfondimenti volti, tra l'altro, a recepire, nella struttura dell'operazione la possibilità di includere nel contesto dell'operazione un esercizio di liability management (ossia una offerta diretta a titolari di strumenti di debito emessi, o garantiti, dalla Banca, finalizzata alla loro conversione volontaria in capitale) secondo modalità ancora in fase di studio", dice la nota.

Per una lettura integrale del comunicato i clienti Reuters possono fare doppio click su:

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia