BORSA TOKYO in calo su prese profitto titoli finanziari, yen forte

venerdì 23 settembre 2016 08:10
 

TOKYO, 23 settembre (Reuters) - La borsa di Tokyo chiude oggi con il segno meno per le prese di profitto degli investitori sui titoli finanziari, che mercoledì avevano brillato, e le preoccupazioni per lo yen forte.

Ieri la piazza è stata chiusa per festività mentre il dollaro si è avvicinato al minimo sullo yen da un mese in reazione alla decisione della Fed di lasciare ancora i tassi invariati. Negli scambi odierni il dollaro sale dello 0,4% contro yen ma con una perdita settimanale di 1,1%.

"Gli investitori sono cauti ad assumere rischi dopo l'esito del meeting della Fed. Gli Usa sono entrati sicuramente in un ciclo monetario restrittivo ma il tetto non sarà elevato", ha detto Nobuhiko Kuramochi, strategist presso Mizuho Securities.

L'indice Nikkei ha chiuso a 16.754,02, -0,32%, dopo aver messo a segno un +1,9% mercoledì sulla revisione del programma di stimolo della BoJ. La perdita media della settimana è di 0,2%. Il più ampio indice Topix è sceso oggi dello 0,23%.

I titoli bancari sono quelli che perdono maggiormente, con Mitsubishi UFJ Financial Group a -1,54%, Mizuho Financial Group -1,93% e Daiwa Securities -0,45%.

Perdono pesantemente terreno anche i titoli dipendenti dall'export come Toyota Motor, -3,16%, e Honda Motor che chiude a -2,37%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia