BORSA USA positiva dopo Fed, Nasdaq tocca nuovo record, bene Apple

giovedì 22 settembre 2016 16:11
 

22 settembre (Reuters) - Wall Street sugli scudi nella seduta odierna con il Nasdaq che segna un nuovo record intraday, dopo che la Fed ha lasciato invariati i tassi di interesse.

La banca centrale americana ha lanciato un forte segnale nella direzione di un rialzo dei tassi entro fine anno, ma allo stesso tempo ha indicato un rallentamento del ritmo delle successive strette.

"La Fed ha mostrato probabilmente un atteggiamento meno da 'falco' di quanto il mercato si aspettasse", spiega Ryan Larson, responsabile equity di Rbc Global Asset Management. "Credo che il mercato si sia focalizzato sulla Fed, che rimanda il rialzo dei tassi ed è una cosa più buona che cattiva".

** Poco prima delle 16, il Dow Jones guadagna lo 0,79%, l'S&P 500 lo 0,69% e il Nasdaq lo 0,58% dopo un record intraday a 5.329,92 punti. Tra i settori dell'S&P quello dell'energia balza di oltre 1%.

** Apple guadagna l'1,08% dopo che Nomura e Rbc hanno migliorato i target price sul titolo.

** Red Hat, distributore del sistema operativo Linux, balza del 5,41% dopo aver annunciato ricavi e utili del secondo trimestre migliori delle attese.

** Jabil Circuit scivola del 5,39% dopo aver annunciato che intende ridimensionare il proprio business sopportando un costo di 195 milioni di dollari in due anni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia