Risanamento, esclusiva a Lend Lease per possibile cooperazione su Milano Santa Giulia

martedì 20 settembre 2016 19:15
 

MILANO, 20 settembre (Reuters) - Risanamento ha concesso all'australiana Lend Lease un'esclusiva per una possibile cooperazione nello sviluppo congiunto di Milano Santa Giulia, che comprende il completamento della due diligence, la definizione di un business plan condiviso e l'eventuale definizione degli accorsdi.

E' quanto si legge in una nota della società immobiliare, che spiega che, dopo aver firmato a febbraio un accordo di confidenzialità per un'iniziale due diligence, la società australiana ha presentato un'offerta non vincolante e chiesto un periodo di esclusiva per ulteriori approfondimenti.

Nella stessa nota Risanamento annuncia che, dopo aver redatto una short list di offerenti, è stato fissato per il 28 ottobre il termine per la presentazione delle offerte vincolanti per le torri Sky.

La società mette in evidenza che alcuni offerenti hanno espresso interesse anche per i cosiddetti "Lotti Sud" (aree edificabili all'interno del progetto Milano Santa Giulia ed adiacenti al complesso Sky), includendoli nelle offerte non vincolanti.

Gli asset minori messi in vendita (Torri di Quartesolo e Grosio) non hanno invece ricevuto "adeguato riscontro".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia