PUNTO 1-Veneto Banca, raccolta diretta sem1 cala a 22,2 mld, perde 259 mln

venerdì 16 settembre 2016 19:21
 

(Aggiunge dettagli)

MILANO, 16 settembre (Reuters) - Venento Banca ha chiuso il primo semestre 2016 con una perdita di 259 milioni di euro, in aumento rispetto ai 220 milioni dello stesso periodo di un anno fa.

Una nota della società precisa che la raccolta diretta è in calo di 2,2 miliardi di euro rispetto a fine 2015 a 22,2 miliardi.

Le rettifiche sui crediti si attestano a 258 milioni.

Gli accantonamenti ai fondi per rischi e oneri salgono a 74 milioni di euro dai 18 milioni a giugno 2015. La quota del fondo rischi e oneri relativa agli oneri potenziali connessi a cause o reclami su azioni Veneto Banca si porta a circa 102 milioni di euro.

Il comunicato precisa che il cda della banca ha inoltre rivisto la valutazione strategica sul gruppo Bim, decidendo di tornare al "consolidamento integrale per linea dei relativi saldi economici patrimoniali", facendola così uscire dalle attività in via di dismissione.

Il Cet1 ratio phased in si attesta a 10,74% da 7,23% di fine 2015, mentre la posizione di liquidità Lcr è in miglioramento al 71% dal 53% di fine 2015.

I ricavi sono pari a 359 milioni di euro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia